L'importanza dei Social Media per la tua attività - FBI Communication
1879
post-template-default,single,single-post,postid-1879,single-format-standard,mkd-core-2.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,burst-ver-3.2,vertical_menu_background_opacity_over_slider vertical_menu_background_opacity_over_slider_on, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive

L’importanza dei social media per la tua attività

Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin, il neonato TikTok, non sono più solo social media destinati agli utenti di internet o ai giovani (come erroneamente si pensa nel caso specifico di TikTok), anzi, possono diventare potenti strumenti di marketing in mano alle aziende.
Che tu sia un piccolo imprenditore o a capo di una grossa azienda, non puoi permetterti di non sfruttare il grande potenziale che i social media possono rappresentare per il tuo business. Viviamo nell’era dei contenuti, dove i brand fanno a gara per offrire il miglior contenuto possibile agli utenti, sempre più esigenti.
I contenuti che offri devono essere sempre diversi (vietato scopiazzare dai competitor) e soprattutto di qualità. Starai pensando: ma io voglio trovare nuovi clienti, non ho tempo per scrivere contenuti. Ed è qui che casca l’asino!
Il content marketing (ovvero il marketing incentrato sui contenuti) stravolge le regole del marketing tradizionale. Non è più l’azienda che va dal potenziale cliente, ma è lo stesso utente che sceglie di diventare cliente di quella azienda, perché ne condivide i valori, ha imparato a conoscerla attraverso i contenuti pubblicati (sul blog aziendale, sui suoi profili social). Il marketing di oggi tende ad attirare anziché spingere attraverso la pubblicità invasiva. Hai mai sentito parlare di inbound marketing? Ecco, è proprio questo.

Il dilemma della quantità dei contenuti

Alt, altro errore! Non è il numero degli articoli che riuscirai a pubblicare sul tuo blog, o il numero di post su Facebook o delle storie di Instagram. Ciò che conta, ed è ciò che ti permetterà di attirare i tuoi clienti, è la qualità di ciò che pubblichi.
Ma cosa significa pubblicare contenuti di qualità? Significa rispondere alle esigenze dei tuoi potenziali clienti, risolvere un loro problema, ascoltarli, emozionarli. Se ci pensi, non è nulla di nuovo, quello che nel marketing si chiama storytelling e che oggi passa principalmente dai social media, altro non è che il racconto di qualcosa che possa attirare la loro attenzione. Non si tratta però di raccontare una favola, ma di raccontare una storia, la tua storia, la storia della tua azienda, del tuo brand e fare in modo che gli utenti si riconoscano nei tuoi prodotti o servizi. Devono sposare la tua causa per sposare il tuo brand. D’altronde, citando Philip Kotler, il marketing consiste nell’individuazione e nel soddisfacimento dei bisogni umani e sociali.
Ma cosa pubblicare? Foto, post, stories, video, i formati che ci offre il digitale oggi sono veramente tanti. E per quanto riguarda i contenuti, fai vedere il dietro le quinte del tuo lavoro, le tue fonti di ispirazione, i traguardi raggiunti, il team di lavoro.
Ricorda, l’obiettivo principale è quello di emozionare e creare relazioni con i tuoi potenziali clienti, relazioni durature che porteranno inevitabilmente a un incremento del tuo business sul lungo periodo.
Non avere una strategia di social media marketing, oggi, vuol dire lasciare la strada spianata ai tuoi competitor.

Come faccio a pubblicare su tutti i social?

Come marketing agency, la domanda che ci sentiamo più spesso rivolgere dai nostri clienti è: “Ma come faccio a pubblicare su tutti i social?”. La risposta è semplice: non è necessario essere presente su tutti i social. Anzi, potrebbe rivelarsi un metodo fallimentare. Sappiamo che l’utente di internet è un utente che ha poco tempo a disposizione, che vuole trovare subito le informazioni di cui ha bisogno e che tende ad abbandonare dopo pochi secondi la pagina che sta navigando se pensa di non trovare ciò che sta cercando. Complice la lettura a video, spesso su uno schermo piccolo come quello di uno smartphone. Chi naviga sul web vuole trovare quello che cerca rapidamente, e fornire le informazioni su tante piattaforme differenti potrebbe rivelarsi dispersivo. I social media e il web hanno profondamente cambiato il modo in cui le persone si informano, e il pericolo della disinformazione (il cosiddetto overload informativo, l’eccesso di informazioni che porta l’utente a non trovare ciò che cerca, finendo per ottenere il risultato completamente opposto, ovvero la mancanza di informazioni) è sempre dietro l’angolo. Il web rappresenta ormai una delle principali fonti di informazioni utilizzata ogni giorno da migliaia di persone esercitando una grande influenza sulla costruzione di opinioni, idee e credenze. Per darti un’idea dei numeri, secondo la ricerca “Digital 2020” di Hootsuite e WeAreSocial, in Italia sono quasi 50 milioni le persone online ogni giorno e 35 milioni quelle attive sui canali social.
Adesso che hai compreso l’importanza del social media marketing, pensi di non essere in grado di stilare una strategia per il tuo brand? Ecco qualche dritta da cui partire:

  • Definisci i tuoi obiettivi (cosa vuoi ottenere?)
  • Definisci il tuo target (a chi vuoi rivolgerti?)
  • Scegli il tuo tone of voice (formale o informale?)
  • Definisci il tuo calendario editoriale (decidi cosa e quando pubblicare)
  • Inizia (non procrastinare)

E se stai cercando una digital agency in Calabria, contattaci. Siamo un’agenzia made in Sud pronta a supportarti in ogni fase della progettazione della tua strategia di social media marketing. Cosa aspetti? Racconta di te attraverso i social media.

IlNostroCopyWriter